Chic (Etymology)

Chic dalla definizione del 1856, “stile nelle belle arti, capacità artistiche, destrezza nel produrre con facilità nell’immediato eccellenza”, dal termine francese “sciccheria”

Si pensa anche derivi dalla parola tedesca Schick, Geschick “sensibilità, abilità, accuratezza”, dal medio basso tedesco Schikken “arrangiare in maniera appropriata”

Quindi, “chic” non vuol dire “elegante” o “di lusso”, piuttosto vuole indicare la capacità creativa di qualcuno, di combinare ciò che ha a disposizione in maniera innovativa ma alla moda, di stupire, meravigliare e ispirare.

Leave a Reply