Come ridurre il seno – How to make your breasts look smaller

Come contenere un seno abbondante?
Come farlo anche sembrare più piccolo senza ricorrere alla chirurgia?
Questi due dei crucci di coloro che possiedono un décolleté generoso e che spesso finiscono con l’infagottarsi perché non sanno che direzione prendere.
Ma vi aiuto io.
Ricordate sempre, che questi articoli servono per aiutarvi, ma io non sono lì con voi, a meno che non prenotiate una consulenza, quindi non scordatevi mai da che tipo di fisico partite e attenetevi a quello, poiché io qui parlerò in maniera generale e quindi non tutte le soluzioni andranno bene a chiunque.
Le foto in alto partono con un’immagine di Christina Hendricks con una scollatura che espone il suo décolleté, per farvi vedere poi nelle foto successive come può sembrare più “piccolo” con i giusti accorgimenti.

Partiamo dai vestiti.
Lo scollo va bene sia rotondo, che a barca, dritto, squadrato, monospalla.
Il collo alto solo se con rouches piatte a seguito.
I tessuti migliori in questo caso sono rigidi/pesanti ma, come potete osservare, se il punto vita è segnato, vanno bene anche tessuti più morbidi e leggeri.
I decori e le stampe vanno bene purché siano minimal.
Solitamente chi ha molto seno ha al contrario poco sedere e gambe molto asciutte, preferite quindi un abito che doni molto volume anche alla parte bassa del corpo, per bilanciare la figura.

Left to right: Marni, Michael Kors Collection, Valentino, Saint Laurent, Prada, Valentino, Valentino, Valentino, Michael Kors Collection, Valentino, Valentino, Lanvin.
Left to right: Emilio Pucci, Etro, J. Mendel, Erdem. Fausto Puglisi, Emilio Pucci, Issey Miyake, Zuhair Murad, VerySimple, Giamabttista Valli, Must, Micheal Kors Collection.
Chloé, Dolce & Gabbana, Cheap Monday, Carlsberg, Dolce & Gabbana, ..,merci, Alessandro Legora, Elie Saab, Emilia Wickstead, Emilio Pucci, Dry Lake, Elie Saab.

Top:
Per quello che concerne lo scollo, le direttive sono le stesse degli abiti, la differenza sostanziale sta che i top, a differenza degli abiti, non devono scendere scampanati ma piuttosto dritti e ove possibile non lasciarli mai fuori da jeans/pantaloni/gonne, abitudine che in molte hanno pensando così di camuffare il seno e magari lo camuffate, ma avendo un seno prosperoso la maglia/camicia rimane alta e larga facendo sembrare che avete anche più pancia. Suggerisco anche i top corsetto squadrati che tendono a schiacciare e danno sostegno alla schiena.

Ultimo ma non da meno, cappotti e accessori:
Scolli dritti, senza colletto o se scollati preferire il taglio a “cardigan”, preferire modelli dritti e con cinturino in vita. Le giacche ideali scendono morbide e dritte e sono mono-bottone. Se ci sono decorazioni, che siano più concentrate nella parte bassa, magari ad altezza tasche (meglio ancora se tasconi) anziché in alto.
Preferite collane sottili e semplici, nulla di grosso o pesante, e per la legge dei colori, cercate di usare colori scuri per i top e tonalità di conseguenza più chiare per il pezzo sotto e vi faccio un esempio perché so già che state immaginando blusa nera e pantalone bianco ma no, io parlo proprio di tonalità, ad esempio blusa borgogna e pantalone rosa o grigio chiaro.

ENGLISH:
Working on that…hang on

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...