Fisico a Triangolo Invertito Plus Size – Plus Size Inverted Triangle Body Shape

00

Ecco qui l’ultimo post sulle curve plus size, queste volta con il fisico a triangolo invertito.
Come sempre, le linee guida generali le trovate nel post Fisico a Triangolo Invertito – Inverted Triangle Body Shape e a quelle ora andremo ad aggiungere dei piccoli suggerimenti.

Le donne plus size appartenenti a questa categoria hanno il peso extra per lo più nella parte superiore del corpo: spalle piene, seno molto abbondante e pancia molto pronunciata su tutta la superficie (quindi da appena sotto lo sterno fino all’inguine), linea della vita quasi impercettibile, poco sedere ma un bacino e delle gambe belli e asciutti.
Quello che bisognerà fare sarà quindi dare volume alla parte bassa del corpo, aumentare il fondoschiena e arrotondarlo, creare un punto vita e cercare di ridurre spalle e seno.

I top quindi dovranno essere tendenzialmente monocromatici, senza decori o volumi sulle spalle, senza palline/rouches/fiocchi o qualunque decorazione ad altezza del seno perché tutto ciò aggiungerebbe volume dove invece stiamo cercando di toglierne. Quindi si a tutti i top con le spalle scoperte o semi scoperte, senza fantasie o quanto meno “stay minimal”. Assicurarsi che il bordo inferiore sia tagliato svasato o a peplo. Se vi piacciono i crop-top abbinateli con un pezzo di sotto a vita alta e largo.
Non dimenticate mai due regole:
1- il top dovrebbe essere sempre di un colore più scuro rispetto al pezzo di sotto
2- Se il pezzo di sopra è largo, anche il pezzo di sotto deve essere altrettanto largo.

Avete delle belle gambe, mostratele!
Se siete amanti delle gonne lunghe, che siano scampanate.
Su gonne e pantaloni potete esagerare con i pattern e le decorazioni, a differenza dei top dove meno c’è, meglio è.
Pantaloni e jeans rigorosamente svasati, bootcut, dritti e gli shorts possibilmente non tagliati dritti.

Tute e vestiti come potete immaginare devono non avere troppi decori ad altezza spalle e anche qui, se il fondo è scampanato, tanto di guadagnato. Sopra aderente, sotto largo. L’effetto peplo può aiutarvi a coprire la pancia senza dover trattenere il fiato tutto il tempo. Ricordate che il punto vita migliore per voi è quello segnato ad altezza regolare. Assolutamente da evitare il punto vita alto o in stile impero.

Giacche e cappotti possibilmente lunghi fino ad altezza fianchi o comunque non oltre il ginocchio, molto sciancrati e quanto più “vaporosi” possibile dalla vita in giù. Molto consigliati anche i tagli asimmetrici. Niente doppiopetto perché solitamente tende a gonfiare troppo il busto.

Infine per quanto riguarda i costumi da bagno, se andate per il due pezzi vi consiglio la mutanda a vita alta e avvolgente, per dare più volume e rotondità; per il pezzo di sopra invece, anche qui ricordatevi la regola di andare quanto più minimal possibile. Vanno bene rouches, volant e cinturini se servono a definire un punto vita.

Fatemi sapere se vi trovare bene con queste dritte e condividete.

ENGLISH:

Here’s the last post about plus size bodies, the inverted triangle also known as “carrot”.
Main guidelines are in the first post Fisico a Triangolo Invertito – Inverted Triangle Body Shape I’m just going to add extra advices to that.

Plus size women of this category has the extra fat mostly concentrated in the upper part of their body: chubby shoulders, very large breast and baby bump look like belly  (it means it starts from the upper abdomen and ends at the groin level), subtle waistline, almost flat butt with a narrow pelvis and slim legs.
What we need to do here is to enlarge and enfatize the lower part of your body, trying to create a full and round butt, creating a waistline and to shrink the upper part reducing shoulders and chest.

Your tops then should preferably be monochromatic, without decorations or anything that gives volume to your shoulders, no pom-poms/rouches/trims/bows or any kind of decoration at your bust level because all of this would enlarged it even more while we’re trying to make it narrower. The best choice then are basic and minimal tops, without particular patterns and off the shoulders. Be sure the bottom hem is flared or a peplum one.  if you like crop-tops match them with an high waist and flared bottom piece.
Never forget two “rules”:
1- your top or shirt should be darker then your skirt or trousers
2- if your top is a loose one, wear a flared bottom piece too.

You have very nice leg, show them off!
If you love long skirts, prefer flared ones.
You can pick very decorated and coloured skirts or trousers, while doing the opposite for your tops that should be following the adage “less is more”.
Flared trousers and jeans, bootcut (they will also provide a super hot bum), straight and  look for Daisy Dukes short pants.

Overalls and dresses, as you can already imagine at this point, should be simple on the top part and flared on the bottom, nothing voluminous on the shoulder level but rather at the bottom. If you’re wearing a tight top, wear something loose for the bottom. Peplum models can help to hide your belly letting you feel more comfortable. Remeber that the waist line should be a regular one, absolutely avoid high waist dresses.

Jackets and coats lenght should be preferably to your waist or the knees, above them is fine but not over your knees. They should also be waisted (not too much) and “puffed” from the waist down. Even asymmetrical coats are great. At last, avoid double breasted coats as they tend to enlarge your bust.

Last point on the list it’s swimwear: prefer high waist briefs, like control briefs, because they donate natural volume and roundness; for the bra instead remember less is more. Rouches and trims are a go if they create a narrower waistline.

If you liked my post, please share.

Fisico a Diamante Plus Size – Diamond Plus Size Body Shape

00

Come già anticipato nel post sul Fisico a Diamante – Diamond Body Shape , le donne con questo tipo di fisico hanno busto e fianchi piuttosto proporzionati mentre il punto più largo è la vita.
Volevo specificare che il termine “plus size” non deve intendersi necessariamente sinonimo di “sovrappeso” ma che in questa categoria rientrano anche le donne molto molto alte, che quindi vestono taglie più grandi delle solite definite standard perchè hanno tutto più grande pur essendo nel loro peso forma.
Spiegato questo, procediamo.
Le diamantine plus size in sovrappeso invece, ovviamente tendono ad accumulare il grasso nel punto vita, ma questo almeno consente di avere il grasso in eccesso distribuito su tutta la pancia, rendendola più “piatta” rispetto alle pance degli altri tipi di fisico sovrappeso. Altri punti critici sono l’interno coscia e le braccia, due estremità favorite dal peso in eccesso.

Come ci si veste in questi casi per sentirsi a proprio agio ma anche comode?
Vi ricordo intanto le amiche “bandelettes” per salvare le cosce. Quello che si farà in questo caso per tutto il resto, sarà in realtà seguire le linee guida già date per questo tipo di fisico poichè i tagli che meglio vestono le donne con il fisico a diamante, aiutano già a mascherare il punto vita, la pancia e le cosce. Ricordiamoci anche che queste donne sono dei veri gioielli, con un grande carisma e orgogliose del proprio fisico a prescindere dal peso, quindi sono prone ad osare senza tutte quelle paranoie “mi ingrassa? mi segna? mi starà bene?” nah, loro lo sanno già che qualunque cosa starà bene se portata con fierezza. E hanno ragione!

Passiamo quindi al dunque: Vestiti!
Vanno bene tutti i tagli, le lunghezze e le forme. Ricordatevi che dovete distogliere l’attenzione dal punto vita e spostarla altrove, quindi evitate tutto ciò che ha il punto vita ad altezza regolare e preferite un punto vita alto o basso. Pattern geometrici, color block, rouches, cinturoni, punto vita asimmetrico, drappeggi, punto vita centrale e via dicendo. Tutto va bene se crea un’illusione di punto vita segnato.
Allego le mie scelte per farmi meglio capire di cosa parlo.

 

Stesso discorso vale per i top. Preformati o no, l’importante è che se sono aderenti in vita, che abbiano un decoro  vistoso per spostare creare l’attenzione di un punto vita più stretto o almeno di volume dovuto al tessuto/accessorio. Preferite tagli asimmetrici ai classici tagli dritti e i top peplo.

Tute. Il dettaglio fondamentale da tenere presente in questo caso è che il punto vita sia alto o se regolare, che sia mascherato da cinture, laser cut o decorazioni.
Per i pantaloni e jeans preferite i tagli bootcut, regular slim, a sigaretta (regular) e a palazzo. Per il punto vita meglio che sia o alta o bassa.
Per le gonne preferitele un pelo svasate/scampanate sia che esse siano lunghe o corte. Vanno bene anche i modelli plissettati e molto bene quelle con pattern decorati.

Dato che siamo in estate parliamo anche di costumi da bagno. Che siano 2 pezzi o intero, l’importante è che la mutanda sia alta perchè deve contenere quel punto vita che vuole uscire, per creare quindi la curva mancante e per dare forma e volume al sedere. Il pezzo di sopra potete sceglierlo come preferite,  io vi consiglio sempre di esagerare e sceglierlo molto decorato o con dei tagli particolari (sempre per il discorso spostiamo l’attenzione altrove).

 

Questo post termina con giacche e cappotti e delle idee di outfit.
Mi raccomando, che le giacche siano o molto corte o più lunghe del punto vita, ma che non vadano oltre metà coscia. Preferite le doppiopetto, i cappotti con la cintura da annodadre o quelle con un solo bottone in alto. Ho aggiunto anche un completo di lingerie perchè oggi mi sentivo ispirata e perchè è così bello che andava condiviso.
Ricordatevi di condividere il post. Alla prossima.

 

ENGLISH VERSION:

As I already said in the previous post Fisico a Diamante – Diamond Body Shape , women with this kind of body have a pretty much proportioned bust and hips while their waist is the largest point.
I need to be more specific and remind you that with the term “plus size” I don’t necessarily mean overweight women, because in this category we  must include tall women as well.

Now that I clarified that, I can proceed.
I will focus on overweight diamond women for second now. This kind of body tend to accumulate fat in the waist, which is boring I agree, but at least your belly will appear “flatter” than the classic overweight bellies. There are also another couple of nasty spots: arms and inner thighs. Appartently fat loves to fill your limbs too.

What should you wear then to both feel  pretty and comfortable?
First buy “bandelettes”, save your thighs. Then everything else would be nothing more than just following the main lines  I already gave you about this kind of body, because clothes that best suit diamond bodies are also great to camouflage a pot belly, swollen inner thighs and to model the waistline. Let’s also remember that diamond body shaped women are actual jewels, they have a huge charisma and are very proud of the way they are, they don’t measure beauty in pounds or kilos and they will wear anything without doubts like “does this make me look fatter?” nah-ha, they already know  every garment it’s going to look stunning if you wear it with fierce. And they are so right!

I know I already said it but this time is real, let’s get started: dresses!
They are fine in every line, lenght and decoration, for real, I mean it. You can literally choose any kind of dress you like, it will fit you perfectly! Just remember you need to move the attention from the waistline and drive it elsewhere. Geometric patterns, color blocks, rouches, belts, asymmetric waistline, drapes, central waistline and every kind of fabric and decoration that pops in your mind, just buy it!
Everything is perfect as long as you create a waistline.
If your dress has already a waistline, be sure it’s high or dropped, not regular because that’s where your actual waist is and we are going to fake a waist here not to enlight the one you already have.
I’ll attach some of my choices to better explain my point.

Same rules apply for tops too. Preformed or loose ones, the most important thing is if they are very waisted, and at least pick a very decorated pattern that creates a narrower waist or gives you the illusion that spot is larger because of the belt/fabric. Also prefer asymmetric and peplum hem to a regular straight hem.

All in one jumpsuits. Again, prefer an high or low waistline or at least one with decoration of some sort like belts, patterns or laser cut.
Trousers and jeans instead should be only bootcut, regular slim, regular straight and a palazzo.
Skirts are preferable flared, either lenght is long or short. Pleated and very decorated patterns skirts are great to go as well.

 

Since it’s summer I want to talk about swimsuits. Either it’s a 2 pieces or not, don’t forget the bottom piece should be a control brief, so the high waist will contain and tame your waist and creating that missing curve you…miss. It also donate volume and a nice shape to your bum. The upper part can be any kind you like,  my only advice is to pick the most “outrageous”,  just because.

I’m gonna end this post talking about jackets/coat and some outfits ideas.
Please, please, please, let your jackets and coats be (way) shorter or (way) longer than your waistline; the maximum lenght should be half of your thighs. Prefer double breasted one, coats with a soft belt to knot aside or those with one button. I also added a lingerie piece because I felt inspired and it’s so beautiful I had to share it.
Remember to share this post.

Fisico a Cerchio Plus Size – Circle Body Shape

banner

Come già anticipato nel post sul Fisico a Cerchio – Circle Body Shape, meglio conosciuto come “fisico a mela”, chi fa parte di questa categoria ha spalle piccole e spioventi, un seno molto abbondante, vita poco definita, fianchi e fondoschiena più piccoli e “vuoti”. Chi è una mela plus size avrà quindi un seno molto grande e una pancia distribuita su tutta la fascia addominale, per lo più bassa poiché il grasso tende a lasciare la parte alta dell’addome, piatta e a depositarsi nel basso addome (creando quell’effetto di ombelico incavato).
Quello che in questo caso bisogna evitare è di evidenziare ancora di più la pancia pur cercando di allargare il bacino e i fianchi per creare equilibrio con il busto e donare più armonia alla figura intera.

I vestiti con i tagli che meglio vi vestono accentuando i punti di forza e camuffando i punti fastidiosi hanno quindi punto vita ad altezza regolare con banda elastica larga (vedi anche il modello Peplo)  o cinturino (vedi gli abiti Chemisier), sono strutturati con tessuti piuttosto rigidi e un punto vita ben definito e parte bassa piuttosto larga e svasata o il contrario molto aderente, che poggia su fianchi e sedere, evidenziandoli e rendendoli un po’ più larghi; in quest’ultimo caso fate attenzione a scegliere solo abiti con la parte alta morbida e larga.

Per quanto riguarda invece giacche e cappotti fate attenzione a scegliergli corti in vita (non più corti) o lunghi fino – e non oltre – il ginocchio. Preferite tagli dritti o con punto vita asimmetrico, no doppiopetto, se amate i cinturini sceglietene uno senza i fori da annodare su un lato e per quel che riguarda i poncho preferiteli con uno scollo dritto piuttosto che il classico a V.

Passiamo ora ai top: gli scolli ideale sono rotondi e il taglio ideale è con il bordo inferiore dritto. Semplice no? Ricordatevi che se il top casca morbido e largo, sotto è sempre bene abbinare qualcosa di altrettanto morbido e largo per equilibrare la figura o riempiendo solo la parte alta del corpo, rischiate di sembrare ancora più rotonde mentre qui l’obiettivo è creare un effetto snellente.

Non siate ritrose e provate le gonne lunghe, non vi intozziscono, non vi faranno sembrare più basse e non vi staranno male, finchè le scegliete svasate o scampanate, va bene anche se plissettate. Per i pantaloni preferite i modelli con gamba dritta o bootcut. Il bootcut ha anche delle tasche posteriori piccine che tirano su e rendono più rotonde le chiappe, creando un naturale effetto push-up. Vanno bene sia le lunghezze a metà polpaccio che quelle fino alla caviglia. La vita deve essere REGOLARE, non bassa perchè la pancia appoggiandosi creerebbe il rotolino, non alta perchè accorcereste il busto sembrando più tozze. Se possibile indossate sempre il tacco, va bene anche un kitty heel o uno stiletto, non deve essere necessariamente altissimo, ma sarebbe meglio avere i talloni un po’ più in alto per slanciare le gambe.

Concludo con due dritte sui costumi da bagno. So che il seno prosperoso ha problemi contenitivi quindi starà a voi poi capire quale costume fa al caso vostro ma comunque le linee principali da seguire per slanciare la vostra figura sono: non troppo sgambato, preferire la parte bassa classica o con il taglio brasiliana, ma l’ideale sarebbe un taglio classico con la vita molto alta, nel caso dei bikini. Il pezzo di sopra va bene a fascia, possibilmente incrociata, con il taglio “sport” o a balconcino. Per i costumi interi invece sceglieteli con uno scollo non troppo profondo, con delle fantasie diagonali che rendono il punto vita asimmetrico, laser cut al livelli della parte alta dell’addome o comunque con un elastico che definisca il punto vita, sempre ad altezza regolare, cioè sopra l’ombelico.
Mi auguro di esservi stata d’aiuto, se vi è piaciuto il post condividetelo pure.

ENGLISH:

As I already mentioned in the post Fisico a Cerchio – Circle Body Shape, this body type aka “Apple”, has sloping shoulders, very large breast, almost straight waist, hips and butt smaller and less empty compared to the chest. Apples women have a huge breast and  belly fat widely distribuited in the lower abdomen area, while the upper abdomen area is usually flatter, creating a sunken belly button.
So you need to avoid to enlight your belly but still trying to enlarge hips and butt to create more balance and armonize the entire figure.

Your dresses must enhance your strong points and to turn your flaws in strong points as well. To achieve this you must prefer dresses with a regular waist line, defined by an elastic band (the best is the Peplum kind) or by a belt (see Chemisier types). The best dresses for you are made using firm fabrics with a well defined waist and a wide bottom part, or the opposite, pencil skirts; be aware to choose a large top if you’re into pencil skirts.

Jackets and coats should end where your waist ends or if you’re more into long coats, don’t pick anything that ends over or under your knees. Prefer straight coats or with an asymmetric waistline, avoid double breasted coats and, if you love belts, pick them plain to knot tie aside. Ponchos are great too but those with a straight neckline are better than the classic with a V neckline.

What about tops? The ideal necklines are the round ones and the ideal hems are the straight ones.  Just remember, if you’re wearing a large top, also wear something large for the bottom…this way you will give the entire figure more balance. Otherwise you will just look even rounder while we are tryng to slim it, girls.

Don’t be bashful and try long skirts. I promise they will not make you look shorter or fatter. They will fit perfectly as long as they are flared ones, even if they are pleated. Prefer straight and bootcut trousers and jeans. Bootcut jeans have small rear pockets that lift and make a rounder butt, giving your butt a natural push-up effect.
Longuette and full lenghts are both fine. Waist needs to be regualar because low waist would create a belly roll as that is the area where your extra fat lies; instead high waist would make you look shorter.
When possibile, please, wear heels. Even kitty heels or stilettos are ok, it doesn’t need to be high pumps all the time as long as YOUR heels are higher than the rest of your feet, because in this way you will elongate your legs.

I’m going to end this post talking about swimsuits. First of all, I know that large, huge breast is hard to contain, so it’s your call to better find out what kind of swimsuit or bikini is better for you, but anyway let me give you some general tips to elongate and to slim your figure. Leave those high-cut briefs for control and classic briefs, or at least try the brazilian ones.  As for the bra piece instead, prefer criss crossed bandeau bras (both strapless or halter ones),  “sports” bras, and balconette bras. One-piece swimsuits are better with a regular neckline, not too deep: with some oblique patterns that create an asymmetric waistline, upper abdomen laser-cut swimsuit are great too and, at last, elastic band to a regular waist level, that is right above your belly button.
I wish you found my tips helpful and remember to share if you liked it.

Fisico a Clessidra Plus Size – Full Hourglass Body Shape

5 Gabi Gregg

Anche in questo caso, per le linee guida generali bisogna tenere conto quelle che ho dato nel post sul fisico a clessidra Fisico a Clessidra – Hourglass Body Shape e semplicemente aggiungere alcune dritte.
Le donne clessidra plus size, mantengono le loro curve armoniose a prescindere dai kg che si portano appresso, avranno quindi sempre un seno abbondante, un punto vita ben definito e un bacino pieno.
Il peso in eccesso si distribuisce prevalentemente su seno e fianchi/interno coscia, la pancia può aumentare ma anche qui il grasso è distribuito su tutta la superficie (ricordate che invece le donne triangolo hanno la pancia tutta in zona centrale, per via di fasce addominali laterali naturalmente “allenate”).
Viso, braccia e stinchi invece rimangono magri e asciutti.
Quali consigli dare a chi si ritrova queste curve fatali?

Intanto mi sento di aprire un capitolo che ripeterò anche nei prossimi post, per aprirvi gli occhi e non farvi guidare MALE dai trend. Basta con quest’idea che il sovrappeso va coperto quanto più possibile. Non è così e anzi, usando mutande culotte a vita alta ad esempio nel caso del bikini, non farà altro che allargarvi ancora di più e come se non bastasse vi andrà a creare dei rotolini in vita, vi farà venire fuori una pancia più grossa di quello che è (soprattutto grazie alle rouches che mettono proprio in quella zona per “camuffare”) effettivamente e tirerà fuori i rotolini addirittura ad altezza cosce e dietro la schiena. Quindi vi invito a dire BASTA a questo stigma che vuole le donne plus size a tutti i costi costrette in metri e metri di stoffa. Quello che va indossato è ciò che vi dona e in questo caso non sono i costumi da bagno stile anni 20, ma quasi l’esatto contrario. Quindi lasciate i dubbi e la vergogna  da parte e fidatevi di me che a voi ci tengo davvero, date fuoco ai mutandoni della nonna e tirate fuori slip con il taglio classico regolare e addirittura vi consiglio la brasiliana che è più sgambata, slanciando così di più le vostre gambe e rendendole più snelle e lunghe e perché sul retro, la brasiliana rende più tondo e sodo qualunque sedere e voi ne avete già uno che merita attenzione, perché oscurarlo?

Dato che ho iniziato a parlare di costumi, tanto vale che finisca questo capitolo prima di passare agli altri.
Per quanto concerne i costumi interi, prediligete quelli con lo scollo a cuore (che sta bene solo a voi in pratica), scollo a V profondo, monospalla, con le spalline classiche, a fascia o all’americana, con decori e tagli laser in zona vita, per accentuarla grazie ad un effetto ottico che i decori giocano proprio in quella zona, con il punto vita asimmetrico (vedi costume bianco con fiocco sul lato) e come ho già detto, con lo slip classico o a brasiliana.

Veniamo ora agli abiti, dove la scelta è comunque piuttosto ampia. Consigliatissimi quelli con lo scollo a cuore, a barca, con entrambe le spalle scoperte, con scollo incrociato con vita asimmetrica a portafoglio, strutturati, vestiti maxi shirt, abiti con collo alto e fiocco, con scollo dritto (stile grembiule), con gonne a campana, con punto vita regolare, coulisse basse. Da evitare possibilmente i vestiti in stile impero perché non donano alle clessidre di nessun peso forma, banditi tutti i vestiti con l’elastico a vita alta e quelli con l’elastico a vita bassa.

Per quanto riguarda i top vanno bene le stesse dritte suggerite per gli abiti per quanto riguarda gli scolli, per quanto riguarda invece il taglio assicuratevi ove possibile di mettere le maglie dentro ai pantaloni/gonne e di sblusarle leggermente fuori, per camuffare eventuale pancetta. In questo caso mi sento di consigliare anche i top con il taglio “peplo”, ossia quei top con quella sorta di largo volant appena sotto il punto vita, altro aiuto per camuffare la pancetta.

Passiamo un attimo al mondo dei cappotti, giacche e affini…cosa peggiora questo tipo di fisico e cosa lo delinea come merita?
I cappotti e le giacche doppiopetto sono le più indicate ma bisogna stare attente che siano sciancrate in vita e che non scendano dritte o l’effetto sarà quello di infagottarvi ancora di più, neanche se sono doppiopetto, non vi fidate e diffidate anche di tutte quelle mantelle e mantelline col bottone sul lato o con i bottoni alti, l’unico effetto che otterreste sarebbe quello di allargarvi ancora di più, nascondendo tutte le vostre curve. Optate per un cappotto doppiopetto con la vita sciancrata o con almeno la cintura per creare un punto vita.

6

The red no coat is an Anna Rachele Jeans Collection, Mackintosh, Armani Collezioni, Mabrun, Versace Jeans, Malo, Virna Drò®.

Per finire, gonne e pantaloni.
Per le gonne si possono osare tutte le lunghezze purché i modelli siano svasati, e abbiano decorazioni che non vanno ad allargare i fianchi (vedi le frange che vanno verso il centro e non al contrario dal centro verso i fianchi), nel caso delle pencil skirt assicuratevi che la vita sia alta e se possibile preferite quelle con dei patterns molto accentuati o con effetti tipo pelle di coccodrillo come questa nera in foto, per camuffare ulteriormente eventuale pancetta. Pantaloni e jeans invece sceglieteli con la gamba dritta a sigaretta o con la gamba dritta asciutta (regular slim), con la vita alta, sempre. Se alcuni dei modelli in foto vi sembrano vestire male è perché ahimè nel fare i cataloghi non sono state selezionate modelle con il tipo di fisico adatto, ma ciò che qui vi sembrano difetti, nel vostro caso non ci sarebbero perché andreste a riempire i vuoti qui presenti.
Con questo chiudo, per qualunque informazione o per una consulenza personalizzata contattatemi pure.


ENGLISH:

I recommend again to follow the guidelines I gave you in the previous post about this kind of body, here Fisico a Clessidra – Hourglass Body Shape and now let’s add a few tips for the full hourglass body type.
Full hourglass women keep preserve their amazing curves despite the weight (aren’t they the lucky ones?) so they will still have abundant breast, a neat waist and a full pelvis area.
Extra weight is proportionally distributed on breast and hips/inner thight, belly can be large too but the fat is in the entire area so it looks flatter anyway (do you remember the previous post about triangle plus size women? in their case, the naturally strong abdomen muscles push the fat all in the centre).
Face, arms and shins are slimmer.
So what kind of advice I can give to those women with these fatal curves?

First of all I feel the need to talk about something I will repeat in the next posts, something that I hope will open your eyes and make you realize you’re following the WRONG path about plus size trends. Enough with this idea that extra weight has to be entirely covered. It’s not true and actually, using garments like for example high waist control briefs (both for lingerie and beachwear) won’t make you look skinnier but the actual result it’s the opposite, you will look even larger and as this is not annoying enough, you will also gain extra rolls on your waist, on your thights and even on your back; and what about those rouches they put to “camouflage” your belly? Those are actual highlighters that make you belly bigger and rounded. I say ENOUGH with this stigma that pretends plus size women to wrap themselves in kilometers of fabric. You should wear what best suits your body which is not 20s inspired bathingsuits. So put your doubts and shame aside and trust me, because I really want your best, burn all the granny panties you have and start wearing classic panties and even better brazilian panties, because this kind of panties will make your legs look longer and skinnier and because – especially the brazilian ones –  make every butt round and toned and you already own a great bottom so why cover it? show it!

Since I ended up talking about beachwear let’s close this chapter.
As for swimsuits, choose those with an heart shaped neckline, deep V and halter necklines, one-shoulder, with classic straps or even go strapless; with some decoration or laser cut on the waistline to emphasize it, with the asymmetrical waist (see the white swimsuit with the bow aside) and as I already said, for the bottom go classic or go brazilian.

Dresses have a wide range of lines for you to choose. Heart shaped necklines dresses are the best choice, but also wide bateau tops are fine, trapless, criss crossed wrap dresses with asymmetrical waistline are great, slip dresses, structured sheat dresses, maxi shirt,  apron and turtle-bow neckline dresses are good as well; round, pencil, pegged, slit lines are the best pick for the bottom with a regular waist line and some coulisse at the bottom. Avoid empire dress , those with an high/low elastic waistline because they are the worst to fit your bodyshape.

What about tops? Follow the same guidelines I gave you for dresses as for the necklines, for the bottom hem instead, remember to tuck your tops in your jeans/skirts and to puff it a bit, this trick is the best to camouflage belly rolls.
I feel to also suggest “peplum” tops because you have enough chest to properly wear it in order to fit straight and cover that belly roll.

Let’s take a ride into the coats and jackets world to find out what enhance and what not  full hourglass bodies.
Both coat and jacket has to be waisted, not straight, and doublebreasted, otherwise you would look goofy. Don’t trust a coat just for being doublebreasted, look for the waist, it must be very well defined. Of course avoid ponchos and capes, especially the one button up right because they would make your figure rounder and puffier. The best model is doublebreasted, waisted and has a belt too.

6

The red no coat is an Anna Rachele Jeans Collection, Mackintosh, Armani Collezioni, Mabrun, Versace Jeans, Malo, Virna Drò®.

Last but no least, skirts, trousers and jeans.
You can pick every skirt’s lenght as the model is one of these: A-line, pegged, slit, bias cut, godet and pencil. If you like decorations be aware these are going to enchance your curves and not to enlarge them; for example look at the skirt with fringes, they start from the skirt’s sides to end up in the centre and not the opposite. Be sure your pencil skirts are highwaisted and possibly with some particular pattern as for the example the black one in the picture with this crocodile effect, because is another camouflage trick.  Trousers and jeans instead should have always straight or regular slim legs and high waist.
Now, I know some of the jeans in the picture I posted don’t look this good but the fault isn’t the jeans but those who put a model with the wrong body shape for these jeans. I can assure you that on you they will fit faultlessly.
I can now declare this post complete but I remind you, for any doubt or to book me, don’t hesitate to contact me.

Fisico a Triangolo Plus Size – Plus Size Triangle Body Shape

Senzanome

Le donne con questo tipo di fisico, come abbiamo già visto (Fisico a Triangolo – Triangle Body Shape), hanno la parte inferiore del corpo più larga di quella superiore e così rimane a prescindere dai kg. La caratteristica di questo tipo di fisico di categoria “plus size” sono fianchi e interno coscia pieni, ma polpacci snelli, sedere comunque alto, pancia concentrata nel centro, punto vita sempre visibile e seno anche se abbondante, comunque inferiore rispetto ai fianchi, braccia mediamente piene.

Come ci si può quindi vestire in questo caso?
Tanto per cominciare io vi consiglio l’utilizzo di bandelettes per evitare abrasioni nell’interno coscia e vi sconsiglio invece l’uso della panciera perchè tenderebbe a portarvi tutta la pelle della pancia ancora più nel mezzo, dandovi quell’indesiderato effetto da donna gravida.

Vi posterò qui di seguito i tagli che vanno bene per i triangoli plus size e quelli assolutamente da evitare e ricordate che questi consigli sono da integrare a quelli dati nel post sul fisico a triangolo.

1

Top Liviana Conti, top Vicolo, top Piazza Sempione, top Joseph Ribkoff, top Issey Miyake, skirt Haikure, top Vicolo, top Armani Collezioni.

Per quanto riguarda i top preferire quelli con taglio inferiore dritto, senza elastici o altro, meglio ancora se LEGGERMENTE lunghi sul lato posteriore così che sia la stessa forza di gravità a tirare indietro la maglietta e a farla poggiare sul seno ma non sulla pancia. Se si sceglie una maglia lunga su ambo i lati preferire quelle con gli spacchetti laterali e in generale preferire i tagli dritti o appena svasati. Evitare i top con il taglio “peplo” perchè vi accentuerebbero i fianchi. Evitare anche i top dritti ma con il fondo multistrato, per lo stesso motivo appena citato (fianchi più larghi).
Potete osare anche ad indossare crop top sempre dal taglio dritto se abbinati ad una gonna o ad un pantalone a vita alta.

2

Top Blumarine, sample pic, Top Twist X Turn, sample pic, Coat VDP Collection, Coat Caban Romantic, sample pic, coat Issa, coat Brian Dales, jacket Extenso Paris.

Preferite le bluse morbide alle classiche camicie rigide, indossate i pantaloni a palazzo senza remore perché non vi ingrasseranno anzi vi faranno sembrare più slanciate, meglio ancora se con il taglio a culotte così che il vostro polpaccio asciutto sia in vista e dia l’idea di una gamba tutta piuttosto asciutta. Un altro consiglio che do spesso è quello di infilare le magliette e le bluse dentro ai pantaloni e alle gonne e di sbuffarli appena, va bene fatto su tutto il lato, solo da un lato o solo nel mezzo…fidatevi, non c’è trucco migliore per nascondere la pancia senza doverla trattenere in dentro. Passiamo alla questione cappotti & co. preferite i tagli dritti possibilmente monobottone a metà lunghezza, anche le cappe devono scendere lunghe e dritte per non segnarvi da nessuna parte. Evitate invece i cappotti sciancrati, doppiopetto, con una cintura in vita o le giacche corte perché vi restringerebbero troppo il busto accentuando la parte inferiore del corpo (ovviamente se siete sovversive e volete che si noti il lato B, fate l’esatto opposto di quello che vi sto suggerendo!).

Veniamo ora ai vestiti: consigliati i tagli a trapezio, scampanati, i cosiddetti A-line, dritti, con il punto vita basso e in stile impero (quest’ultimo ancor meglio se supportato da una fascia appena sotto la linea del seno). Da evitare invece gli abiti con i cinturini in vita, quelli con il punto vita asimmetrico (frontale o laterale) perché tutto il tessuto andrebbe a posarsi sui fianchi e sulla pancia; evitate anche gli abiti con la linea della vita ad altezza vita sempre perché il tessuto tenderebbe ad appoggiarvi sulla pancia ed evitate i vestiti partono larghi e scendono più stretti…il motivo è ovvio, evidenzierebbero e allargherebbero pancia e fianchi.

Per quanto concerne invece jeans e pantaloni, fidatevi delle mie parole e diffidate delle foto perché queste modelle non hanno il fisico adatto, ma questo tipo di tagli su di voi veste benissimo! Quali tagli? Regular slim, a sigaretta e a palazzo. Prediligete la vita alta o regolare. Evitate jeans con strappi, con disegni e dettagli o con slavature ad altezza del bacino e della coscia. Per quanto riguarda gli shorts e bermuda invece sceglieteli con un taglio dritto per il semplice motivo che il prosperoso sedere di una donna triangolo (e questo va a prescindere dal peso) riempie molto bene gli shorts che quindi se sono tagliati obliqui, ci lascerebbero con metà chiappa di fuori…
Stesso discorso per quanto riguarda le decorazioni e patterns, sceglieteli che siano dritti.

7

Skirt Soaked in Luxury, skirt Ivy & Oak, skirt Molly Bracken, skirt Apart, skirt Naf Naf, skirt SHEIN, Dress Badgley Mischka, skirt Isla Ibiza Bonita, skirt Noisy May, skirt Nora Barth.

Veniamo alle gonne invece le cui regole in realtà sono gli stessi che vi ho dato per i vestiti. Comunque, evitate le gonne con l’elastico largo in vita perchè vi fascerebbe i fianchi, evidenziandoli e allargandoli, evitate le gonne plissettate, specialmente in tulle perchè solitamente hanno un elastico stretto che si rigirerebbe sul punto vita tirandovi fuori il famoso rotolino e gonfiandosi sulla pancia, creandola anche se non la avete. Preferite invece le gonne a trapezio e a campana, possibilmente a vita alta, con un bordo piuttosto largo e le coulisse basse se siete estimatrici del genere.

8

Everything is from SHEIN and Asos.

Ultimo punto i costumi da bagno.
Siano essi due pezzi o intero, prediligete il bikini con le coppe triangolari e una larga fascia sotto, mentre per la parte bassa, fidatevi, sceglieteli sgambati. Evitate i costumi con l’effetto culotte perché non farebbe altro che allargarvi.
Spero di esservi stata d’aiuto, fate le vostre prove e fatemi sapere se avete effettivamente notato dei miglioramenti.

ENGLISH: 

Women with this kind of body, as previously seen (Fisico a Triangolo – Triangle Body Shape), have the lower part of their bodies larger than the upper one,  and these proportions remain the same despite the weight. The main feature of this “plus size” body are full hips and inner thights, with slender calves, high booty, a belly concentrated in the frontal area, a well defined waistline, quite full arms (especially the upper part) and a breast that despite the cup remains always less larger than the hips.

What can you wear in this case?
For starting I suggest you to use bandelettes in order to avoid friction burns in the inner thights area while instead I discourage using a girdle because it could concentrate your belly fat all up front making you look pregnant.

I will upload in this post what kind of clothes best suit you, what to avoid absolutely and remember all this tips are a supplement to the ones I gave you in the Triangle Body Shape post.

1

Top Liviana Conti, top Vicolo, top Piazza Sempione, top Joseph Ribkoff, top Issey Miyake, skirt Haikure, top Vicolo, top Armani Collezioni.

Let’s start then! Tops…opt for a straight bottom ones, without elastics on the wast line, or knot or other stuff, even better if the back is A BIT longer than the front so the gravity force will pull it behind and the fabric won’t lay on your belly. If you feel safer in a long sweater check for those with side splits and in general, the best are those straight or flared bottom hems. Avoid “peplo” tops because those would enlarge your hips. And avoid too those multi layers  bottom hems tops for the same reason.
You can dare wearing a crop top too (straight bottom hem) with an high waist skirt or trouser.

2

Top Blumarine, sample pic, Top Twist X Turn, sample pic, Coat VDP Collection, Coat Caban Romantic, sample pic, coat Issa, coat Brian Dales, jacket Extenso Paris.

Prefer soft and draped blouse to classic stiff shirt, prefer palazzo trousers with no fears because they won’t make you look fatter or your butt larger or your figure shorter, on the opposite they will elongate you and the culotte kind are even better because they are shorter so your slim calves will give the idea the whole leg is slim too. Another advice I’m feeling to give you is to please tuck your shirts in your bottom piece the way you like: the whole shirt, just one side or just in the front and fluff it a bit…trust me, there is no better trick to hide your belly without risking to suffocate lol
Let’s now talk about coats & company: choose straight coats (and jackets) with just one button in the middle are prefereable; and capes need to be long and straight so they won’t enlarge any part of your body. Instead avoid waisted coats, double-breasted coats, coats with a belt or short jacket because they would make your torso look too much slim in relation to your lower body area (of course if a larger butt is the effect you’re looking for, take these advices and do the exact opposite!).

What about dresses instead: I suggest those trapeze dresses, the flared and A-line ones, even the straight ones with a lower waist line or the empire waist ones with the waist line right below your chest (this one is even better if below the waist line there is a further strip of cloth). Instead avoid those dresses with belts on the waist line, or with the asymmetrical waist line (both in the front or aside) simply because the fabric would lays on your hips and belly; also avoid those dress with the waist line where your actual waist is for the previous reason and at the end, avoid those dresses with a large upper part and a tight bottom part, because this design would enlarge your hips making them huge.

Per quanto concerne invece jeans e pantaloni, fidatevi delle mie parole e diffidate delle foto perché queste modelle non hanno il fisico adatto, ma questo tipo di tagli su di voi veste benissimo! Quali tagli? Regular slim, a sigaretta e a palazzo. Prediligete la vita alta o regolare. Evitate jeans con strappi, con disegni e dettagli o con slavature ad altezza del bacino e della coscia. Per quanto riguarda gli shorts e bermuda invece sceglieteli con un taglio dritto per il semplice motivo che il prosperoso sedere di una donna triangolo (e questo va a prescindere dal peso) riempie molto bene gli shorts che quindi se sono tagliati obliqui, ci lascerebbero con metà chiappa di fuori…
Stesso discorso per quanto riguarda le decorazioni e patterns, sceglieteli che siano dritti.

7

Skirt Soaked in Luxury, skirt Ivy & Oak, skirt Molly Bracken, skirt Apart, skirt Naf Naf, skirt SHEIN, Dress Badgley Mischka, skirt Isla Ibiza Bonita, skirt Noisy May, skirt Nora Barth.

The same rules I gave you about dresses can be also been applied to skirts. Anyway, avoid skirts with a very wide elastic waist because that would wrap and enlarge your hips, also avoid pleated skirts, especially those made with tulle fabric because they usually came out with a tight elastic waist that would bend, giving you that annoying belly roll, swelling the fabric right where your belly is, making a big one even is yours is small. Give a chance instead to trapeze and poodle skirts, possibly the high waist ones, with a pretty much wide hemline and low coulisses if you appreciate the genre.

8

Everything is from SHEIN and Asos.

The last point is swimwear.
Both bikinis and one-pieces, prefer triangular cups with a wide (possibly elastic) strip cloth right below it, while for the bottom area prefer – trust me on this – regular, cheeky or brazilian ones, If you like strings, choose the thinner ones, not dumbo’s ears because you don’t want to draw all the attention there. Stay away from those high waist control briefs or boyshorts ones of course.
I hope these guide lines will be helpful, try to follow my advices and let me know if you actually noticed some improvements.

Fisico a Triangolo Invertito – Inverted Triangle Body Shape

Celebrity-Swim-Suits2

Com’è fatta chi ha questo tipo di fisico?
Spalle larghe dritte e squadrate, seno tendente all’ abbondante (solitamente non oltre la coppa D), poca definizione tra vita e bacino, assenza di sedere e di fianchi…insomma è tutto nella parte superiore.
Come attenuare queste spalle così importanti?
Spostando l’attenzione altrove e cercando di allungare il busto.

Quindi assolutamente SI agli scolli a barca, a V profonda, all’americana, a triangolo con spalline sottili, monospalla e si, addirittura con entrambe le spalle scoperte (il detto che per nascondere un difetto basta evidenziarlo in questo caso è vero).

Per quanto concerne invece la parte bassa del corpo, si consigliano pantaloni culotte o a sigaretta,  jeans bootcut e a zampa, o in alternativa provate con il modello boyfriend, vestiti lunghi, gonne ampie e gonne lunghissime e voluminose, in modo da creare lunghezza e volume portare equilibrio tra parte superiore e parte inferiore del corpo.
Puntate molto sulle cinture, che si facciano notare, siano esse semplici o gioiello, perchè andranno a formare il vostro punto vita e cercate di indossare top di tonalità più scure rispetto al pezzo di sotto. Se siete solite indossare gioielli restate sul minimal per quel che riguarda collane e orecchini, mentre potrete optare per bracciali e collane più audaci.
Evitate invece tutto ciò che può portare l’attenzione in alto come le maniche a sbuffo, a pipistrello, rouches.

Termino allegandovi alcune foto per aiutarvi in maniera ancora più diretta a capire quali tagli vestono meglio il vostro tipo di fisico.

ENGLISH: 

How is this kind of body shape made?

Broad shoulders straight and square, breast is usually abundant (but not more than a D cup), little definition between waist and pelvis, absence of booty and hips … shortly saying, everything is bigger in the upper half.

How to reduce these important shoulders? Simply driving your attention elsewhere and trying to elongate your torso. So absolutely prefer large boat necklines, deep V neck lines, halter necklines, thin straps, single shoulder and yes, even with bare shoulders (ever heard the rule ” to hide a flaw just highlight it”? in this case is true).

About the lower part of the body instead, we suggest wearing culotte or regular cut trousers, bootcut and flares jeans or you can try boyfriend jeans for a baggy and comfortable look; long dresses, wide skirts and very long and vaporous skirts, in order to create length and volume to bring balance between the upper and lower part of the body. Focus especially on belts, chose statement large ones, plain or either bejeweled, because they will create your waistline and try to wear a top, darker than your bottom’s color.  If you like wearing jewelry be minimal, at least choose minimal necklaces and earrings, while you can indulge in larger and statement bracelet and rings.

Avoid instead anything that can bring attention up to your shoulders like puffy sleeves, batwing, rouches.

Fisico a Cerchio – Circle Body Shape

mela

Questo tipo di fisico spesso viene associato alle modelle di Botero (si voi per prime lo fate, non mentite) ma in realtà qualunque fisico può rasentare le linee “Boteriane” quando si oltrepassa di molto il proprio peso forma. Se non mi credete guardate semplicemente le due foto in alto di celebrità con questo fisico, una normopeso e una sovrappeso. Le caratteristiche di questo tipo di fisico sono: seno abbondante, spalle ampie, fianchi più stretti, vita non molto definita.

In pratica la parte alta del corpo è più piena della parte inferiore del corpo. Chi ha questo tipo di fisico tende ad accumulare il peso in eccesso tutto nel seno, vita e addome (avete voluto le tette? Quelle vanno prese a pacchetto con la pancia, mi spiace). Chi ha questo tipo di fisico deve quindi cercare di allungare il busto, spostare l’attenzione dal seno alle gambe (questa è tosta, lo so), creare un po’ più di lunghezza e volume nella parte bassa del corpo (per bilanciare) e definire un punto vita. L’ideale sono i capi strutturati perché creano una netta definizione delle curve e nascondono il peso in eccesso.

SI quindi a scolli a V e girocollo, taglio in stile impero, gonne a campana lunghe sino al ginocchio, abiti (ma anche gonne e top) a portafoglio, pantaloni leggermente svasati, jeans boot-cut o dritti, pantaloni a carota con pinces (larghi sopra e stretti sotto), collane lunghe e orecchini pendenti (per allungare il busto), borse a mano, tacchi alti e zeppe.

Da evitare la vita alta (si lo so che copre la pancia ma voi avete la priorità di allungare il busto, non tagliarlo), evitare i cinturoni troppo decorati e pesanti, niente vestiti bodycon, no ai vestiti senza forma e struttura e no ai vestiti rigidi e dritti, no gonne a strati, troppo raccolte e arricciate. L’abito più frequentemente usato è quello con il corpetto rigido, ma in basso ho caricato un po’ di stili vari che ben si adattano a chi ha questo tipo di fisico.

 

 

ENGLISH:

This kind of body shape is often associated with the models of Botero (ladies, don’t lie, I know you) but truth is any body can look like a Botero’s paint when you’re overweight. If you do not believe me just look at the two photos of celebrities ahead with this same body shape, a regular one and an overweight one.

The characteristics of this body are: large breast, wide shoulders, narrow hips, not very well-defined waist. So basically the upper part of the body is fuller than the lower part.
You’re more keen to gain extra weight on your breast, waist and abdomen (do you enjoy your big boobs? Those come along with pot belly, I’m sorry). What are the hacks for this kind of body then? Try to elongate the torso, drift the attention from the breast to the legs (this is a tough quest, I know), create a little volume in the lower body of the body (to balance the figure) and define a waist line.
The ideal clothes are structured garments because they define curves and compress the excess weight.

YES then for V-neck and crew-neck, imperial cut, A-line skirts from the knee down, crossed dresses (but also skirts and tops), slightly flared trousers, boot-cut or regular leg jeans, carrot pants with pinces ( wide above and narrow below), long necklaces and dangling earrings (to lengthen the torso), handbags, high heels and wedges.

Avoid high waist skirts and jeans (yes I know it covers your stomach but you have the priority to stretch the torso, do not cut it), avoid large belts if possible, no clothes without a defined structure and made with rigid and straight fabric, no pleated skirts.  Now enjoy some outfits I picked for you!